Riparazione serbatoio benzina auto: bucato o rotto

Riparazione serbatoio benzina

CDR è un’azienda di esperti meccanici nella riparazione serbatoio benzina auto, moto, veicoli commerciali, mezzi agricoli e industriali da oltre 60 anni, con il sistema brevettato esclusivo SuperAction® garantito 3 anni.

Riparazione serbatoio benzina auto a partire da 100,00

serbatoi gasolio bonificati e rigenerati AGRICOLI

Come avviene la riparazione serbatoio benzina?

Se ti serve la riparazione serbatoio benzina in ferro o in alluminio, rivolgiti al professionista meccanico CDR che come prima cosa effettuerà la prova di tenuta, quindi se occorre verrà effettuata la la pulizia serbatoio auto interna nonchè il ciclo di trattamento bi-componente resistente alle benzine con alto numero di ottani.

CDR esperti nella pulizia serbatoio benzina e gasolio

Come pulire e svuotare il serbatoio della propria auto o moto, consigliamo per un risultato efficace e professionale di rivolgersi a una officina pulizia serbatoio auto CDR, contattaci per maggiori informazioni.

pulizia serbatoio auto e moto

ASSISTENZA SOS H24

Cosa succede se il serbatoio benzina non tiene la pressione?

Se il serbatoio non tiene la pressione, si effettua la pulizia esterna che serve per trovare eventuali spaccature o fori, tramite una nuova saldatura e riparazione a prova di tenuta.

Leggi: ripara serbatoio moto

Quando il serbatoio benzina si danneggia?

Con il passare del tempo è probabile che il serbatoio si danneggi, per questo diventa necessario effettuare la riparazione serbatoio benzina auto.

Questa operazione in alcuni casi può anche essere effettuata senza necessariamente portare l’auto in officina, ovviamente occorre avere dimestichezza con questo genere di riparazioni, altrimenti meglio rivolgersi all’officina.

Come riparare il serbatoio auto e di altri mezzi

Se si vuole riparare il serbatoio auto occorre procurarsi tutti gli strumenti necessari: cacciavite, liquido per la bonifica del serbatoio, carta stagnola e bulloni.

La prima cosa da fare è quella di aprire aprire il vano motore e rimuovere il serbatoio del carburante avendo cura di utilizzare l’attrezzatura idonea. A questo punto occorre svitare le viti esterne e poi quelle interne, devono essere tolti anche i tubi ed i fili, basta scollegarli. A questo punto il serbatoio può essere estratto definitivamente e svuotato totalmente senza più alcun residuo all’interno.

Con i bulloni o i dadi, utilizzando un solvente che potrebbe essere ad esempio la trielina, si versa tutto dentro al serbatoio. Si agita e si ripete questa operazione al fine di vedere una soluzione pulita. Si passa quindi al risciacquo utilizzando dell’alcool, poi si passa all’asciugatura mediante un panno pulito.

A questo punto bisogna versare nel serbatoio dell’alcool a prova di ruggine e si attendono dalle due alle tre ore per risciacquare nuovamente sempre utilizzando l’alcool. Con il nastro adesivo si devono poi chiudere le crepe ed i buchi tanne il foro dove dovrà essere inserito il carburante.

Si prende poi il liquido per la bonifica dei serbatoi di carburante e lo si miscela con il catalizzatore per ottenere la miscela che andrà versata e poi si dovrà chiudere tutto con uno straccio ricoperto con la carta stagnola. L’ultima operazione da fare è quella di ruotare il serbatoio per fare in modo che il composto si depositi in maniera uniforme su tutta la superficie interna.

Fatto questo occorre lasciare agire per poi togliere in modo definitivo i nastri con i quali si erano coperte le crepe e lasciare asciugare il tutto per alcuni giorni. Si rimette il serbatoio a posto, fissandolo nuovamente con le viti e ricollegando i vari tubi e cavi.

riparazione serbatoio benzina

Come si ripara un serbatoio in ferro?

Se si vuole riparare il serbatoio in ferro bisogna essere in grado di saper saldare, altrimenti è meglio rivolgersi al professionista CDR perchè occorre la saldatrice elettrica ad elettrodi oppure si può anche utilizzare una saldatrice a filo continuo.

Ricordiamo che il ferro ha come caratteristica quella di corrodersi con il passare del tempo addirittura può arrivare anche a sgretolarsi. Una volta individuato il foro ed anche il diametro, è necessario passare a visualizzare anche lo stato della superficie intorno al foro.

In alcuni casi serve anche avere a portata di mano una smerigliatrice angolare dotata di disco abrasivo lamellare, per poter levigare la superficie, togliere dove occorre la vernice protettiva esterna e saggiare la compattezza del materiale intorno al buco.

Rivolgiti agli esperti del serbatoio benzina CDR

SE SEI UN PRIVATO
Clicca QUI
Scopri le 1200 officine partner CDR in Italia più vicine a te

Officine-vicino-a-te

SE SEI UN’OFFICINA,
UNA AZIENDA,
O UN RICAMBISTA
Compila il form sottostante

Richiedi tutte le informazioni che ti necessitano o richiedi un preventivo gratuito.

Acconsento al trattamento dei miei dati personali in base al D.L. n. 196 del 30 Giugno 2003 (Nuovo Codice Privacy) e al Nuovo Regolamento EU GDPR 679/2016 in materia di trattamento e tutela dei dati personali. I dati inviati saranno utilizzati esclusivamente per il tempo strettamente necessario alle finalità indicate. Per qualsiasi necessità si rimanda all’informativa privacy.
 

CDR Italia offre i propri servizi alle officine e privati di:

Agrigento – Alessandria – Ancona – Aosta – Arezzo – Ascoli Piceno – Asti – Avellino – Bari – Barletta – Andria – Trani – Belluno – Benevento – Bergamo – Biella – Bologna – Bolzano – Brescia – Brindisi – Cagliari – Caltanissetta – Campobasso – Carbonia – Iglesias – Caserta – Catania – Catanzaro – Chieti – Como – Cosenza – Cremona – Crotone – Cuneo – Enna – Fermo – Ferrara – Firenze – Foggia – Forlì – Cesena – Frosinone – Genova – Gorizia – Grosseto – Imperia – Isernia – La Spezia – L’Aquila – Latina – Lecce – Lecco – Livorno – Lodi – Lucca – Macerata – Mantova – Massa e Carrara – Matera – Medio Campidano – Messina – Milano – Modena – Monza e Brianza – Napoli – Novara – Nuoro – Ogliastra – Olbia – Tempio – Oristano – Padova – Palermo – Parma – Pavia – Perugia – Pesaro e Urbino – Pescara – Piacenza – Pisa – Pistoia – Pordenone – Potenza – Prato – Ragusa – Ravenna – Reggio Calabria – Reggio Emilia – Rieti – Rimini – Roma – Rovigo – Salerno – Sassari – Savona – Siena – Siracusa – Sondrio – Taranto – Teramo – Terni – Torino – Trapani – Trento – Treviso – Trieste – Udine – Varese – Venezia – Verbano – Cusio – Ossola – Vercelli – Verona – Vibo Valentia – Vicenza – Viterbo

OFFERTA PER I PRIVATISE SEI UN PRIVATO

Scopri le 1200 officine partner CDR in Italia più vicine a te.